Prostituzione, blitz Ps in night club

Blitz della polizia amministrativa della Questura di Macerata e della Squadra mobile la notte scorsa nel night club 'Kristal' di Piediripa dove in quel momento si trovavano una quindicina di persone, oltre a cinque ragazze di servizio tutte romene. Una di queste, una 26enne, era appartata con un 66enne per un rapporto sessuale: per questa prestazione l'uomo aveva versato 30 euro (15 euro ogni 15 minuti) direttamente ad una donna di 43 anni, anche lei romena, responsabile dell'attività del night club, in quanto la titolare, una connazionale 38enne, era assente. La ragazza di 26 anni, era alleggiata, come le altre, negli appartamenti sopra il il night club, nonostante un'ordinanza del Comune di Macerata di cessazione dell'attività ricettiva. La 43enne è stata indagata per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, la titolare della licenza per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità. Alla 26enne, da poco in Italia, che ha negato l'atto sessuale, è stato contestato il favoreggiamento.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Acquaviva Picena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...