Grave operaio trascinato da carrello

Incidente in un'industria a Morro d'Oro (Teramo) dove un operaio di 52 anni, impegnato nei pressi di un macchinario carrellato nella movimentazione di materiali utilizzati nella produzione, è stato agganciato dal nastro e trascinato nel macchinario per una gamba. Immediatamente soccorso dai compagni di lavoro e liberato dalla morsa che gli ha gravemente lesionato il piede destro, il 52enne è stato assistito dal personale del 118 e poi trasferito all'ospedale Mazzini di Teramo a bordo di un'eliambulanza decollata da Pescara. Al pronto soccorso di Teramo, per la natura delle lesioni, i medici stanno valutando un trasferimento del paziente in un più attrezzato centro di chirurgia plastica degli arti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Acquaviva Picena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...